torna indietro
2019
 

Cie MF Francesco Colaleo e Maxime Freixas

 
A ottobre 2019 tornano al CID Francesco Colaleo e Maxime Freixas per sviluppare il loro nuovo progetto C'est Pas Grave (l’insostenibile leggerezza dell’essere).

La ricerca nasce dal desiderio di relativizzare l’impatto che gli eventi hanno sulle nostre vite, disegnandone possibili panorami corporei, che coinvolgano il pubblico in un processo empatico ed emotivo.
Un processo di stravolgimento delle strutture per non lasciarsi sopraffare dal peso delle difficoltà, siano esse quelle del corpo pesante o dello spirito ferito.

Una ricerca gestuale sul significato ambivalente della gravità, materica e simbolica, che pervade la nostra vita in ogni momento, indirizza i due artisti verso un metodo di scrittura coreografica ironica e leggera, che semplifica l’incontro senza minimizzarne l’impatto.