torna indietro
2019
 

Chiara Bersani

 
La coreografa vincitrice del premio UBU 2018 è al CID nel mese di agosto 2019 per un primo periodo di ricerca dove lavora da sola al concept legato ai porti, agli attracchi delle navi, ai saluti dei corpi, al mondo visto da lontano, al tema dell’attesa, dello stare, del non saper agire.

Chiara Bersani torna al CID nel mese di settembre 2019 per un secondo periodo di residenza che trascorre con la compagnia svedese Danskompaniet Spinn per una contaminazione di linguaggi e per sviluppare una ricerca coreografica condivisa.


Da questo lavoro nasce Moby Dick, una co-produzione Oriente Occidente, nata all'interno del progetto europeo Europe Beyond Access. Il debutto è previsto durante la quarantesima edizione di Oriente occidente Dance Festival.