torna indietro
mer 19 mag - dom 23 mag
Corso Rosmini 58, Rovereto (TN)
 

OLTRE IL CONFINE: WORKSHOP INTENSIVO DI TEATRO DANZA

Cristiana Morganti, nei suoi workshop, affianca al lavoro sul movimento quello sul concetto di atto scenico inteso come unità espressiva il cui strumento è innanzitutto il corpo e la sua “presenza”. Per la coreografa, la scoperta della propria voce e delle proprie capacità teatrali sono passaggi essenziali per la comprensione delle potenzialità individuali di danzatori e danzatrici.

Il lavoro giornaliero del workshop si dividerà in due fasi. Nella prima, dopo un riscaldamento molto dinamico, si affronterà la parte tecnica prendendo spunto dai principi di Rudolf von Laban e lavorando sulle diverse qualità del movimento. In particolare si approfondiranno la ricerca sul respiro, sulla fluidità del movimento e sul disequilibrio. Accento verrà posto sulla dolcezza del movimento, incoraggiando i e le partecipanti a togliersi la “corazza” della vita di ogni giorno, per scoprire tenerezza e fragilità nel gesto danzato.

Nella seconda fase si lavorerà sul tema del confine

Stiamo vivendo un periodo di grandi sconvolgimenti e di ridefinizioni delle frontiere, geografiche ma anche emotive. Riuscire a tradurre tutto questo in atti creativi è per Cristiana Morganti una delle reazioni più sane ed importanti che si possano avere. Questa parte si baserà su improvvisazioni strutturate e su un lavoro progressivo ed attento ai dettagli, sempre volto ad evidenziare il sottile equilibrio tra movimento, voce, emozione ed intenzione.
 

A chi si rivolge?
Il workshop è riservato a danzatori professionisti e allievi di danza con esperienza in danza contemporanea
 

Cristiana Morganti
Cristiana Morganti è danzatrice e coreografa. Si diploma in danza classica all'Accademia Nazionale di Danza di Roma e in danza contemporanea alla Folkwang Hochschule di Essen. 
Dal 1993 al 2014 è danzatrice solista del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch. Partecipa al film di Pedro Almodovar Parla con lei (2001) e al film di Wim Wenders PINA (2011). 
Nel 2010, inizia la sua attività coreografica. I suoi due spettacoli Moving with Pina (2010) e Jessica and me (2014), che la vedono coreografa e interprete, ricevono premi in Italia e all’estero. Seguono A Fury Tale (2016) che ha come interpreti due danzatrici di spicco provenienti dal Tanztheater di Wuppertal e la creazione Non sapevano dove lasciarmi (2017), per la compagnia Aterballetto. Il suo ultimo spettacolo Another Round for Five, una creazione per 5 danzatori, è attualmente in tournée.
Parallelamente alle sue creazioni, Cristiana Morganti svolge da molti anni un’intensa attività d’insegnamento, animando seminari per danzatori e attori in Italia e all’estero, collaborando anche con Il Conservatoire Nationale Superieure de Paris e con l’Accademia D’Arte Drammatica Silvio D’Amico.
 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO:

Quando:
Da mercoledì 19 a domenica 23 maggio 2021 dalle ore 11 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17

Dove: Corso Rosmini 58, Rovereto (TN)
Livello: avanzato
Costo: 280 euro

Early booking: se prenoti entro il 16 aprile 2021 avrai il 20% di sconto sulla quota d’iscrizione.


Per l'iscrizione:
- online --> clicca sul riquadro ISCRIVITI in alto a destra (pagamento online con carta di credito, PostePay o prepagata)
- telefonicamente chiamando lo 0464 431660  
- tramite mail scrivendo a cid@centrodelladanza.it ed inviando il modulo d'iscrizione >> clicca qui
 
Poiché i laboratori verranno avviati previa raggiungimento di un numero minimo di iscritti è fondamentale che le iscrizioni pervengano il prima possibile.

La quota d'iscrizione non sarà rimborsata in nessun caso, se non per motivi di salute o per cancellazione dell’attività dovuta all’andamento della situazione COVID-19.


Come da normative Ministeriali e Provinciali l’attività verrà svolta mantenendo il distanziamento interpersonale tra i partecipanti.



Foto di Claudia Kempf